Il gusto dei preliminari: Padding con l’aiuto dei sex toys

Preliminari? Non solo baci e carezze

Non c’è cosa più bella che cominciare il rapporto sessuale con i preliminari, chiamati anche Padding.

Ma per alcuni non è molto chiaro il termine, limitandolo ai semplici baci e carezze che, per l’amor del cielo, sono un elemento fondamentale, tuttavia spesso non sufficienti a noi donne.

I preliminari sono un vero e proprio rituale che spesso portano anche più piacere del sesso stesso.

E’ infatti molto importante dargli il giusto valore, ed essere coscienti che anche tramite essi si approfondisce la conoscenza del proprio partner a 360 gradi.

Sapere quello che eccita l’altra persona ed essere in grado di mettere in pratica tutti i trucchetti per accendere la fiamma dentro di lei, è spesso più eccitante del ricevere piacere.

Tra le tante differenze tra uomo e donna, c’è spesso anche quella che alcuni uomini tendono a saltare i preliminari perché li considerano una scocciatura, non vedendo l’ora di tuffarsi con il proprio pene dentro a quel posto caldo e accogliente che è la nostra vagina.

Le conseguenze le sappiamo bene, perché per noi donne non è così automatico e meccanico l’essere pronte a quel momento. D’altronde agli uomini è sufficiente che gli si gonfi il pene, ma noi dobbiamo essere pronte e ben lubrificate ad accogliere, il ché è ben diverso.

Mantenere ampi orizzonti con l’aiuto dei preliminari, per conoscere se stessi ed il proprio partner

Appurato che i preliminari sono fondamentali ad una buona riuscita del rapporto sessuale, parliamo ora dell’atto pratico.

La chiave nei preliminari è la conoscenza delle zone erogene.

Ognuno di ha dei punti ben precisi del proprio corpo che se stimolati nel modo giusto portano inevitabilmente (oserei dire: E MENO MALE! :)) all’eccitazione e quindi al piacere.

E se pensiamo di conoscerci alla perfezione, mi domando se non vi è mai capitato di rimanere di stucco almeno una volta nell’aver scoperto un punto che non avreste mai pensato potesse recarvi uno sconvolgimento corporeo.

Bene, se vi è capitato allora riflettete su quello che pensate di sapere veramente sul vostro partner.

Un buono strumento per conoscere se stessi e l’altro sono per l’appunto i preliminari.

Il rischio di rimanere con la mascella mascella bloccata per via dei preliminaribloccata

Concentriamoci sui genitali, quali punti erogeni per eccellenza.

Oramai, bene o male, sappiamo tutti quali possono essere le varie stimolazioni, sia per uomo che per donna, che si usano di più e sono più frequenti.

Sto parlando delle stimolazioni in cui magari c riteniamo “esperti/e”.

Ma dopo un po’ che le si mettono in pratica tutte volte prima di fare l’amore.. CHE NOIA!

Soprattutto alcune volte si rischia di rimanere con la mascella bloccata (sia per lui che per lei) a forza di ripetere sempre le stesse cose.

E se non è la mascella, magari il giorno dopo è a carne greve al braccio, o altro.

Per questo motivo, reputo sano e divertente avvalersi di qualche giochetto, che siano i giochi di ruolo, oppure i fantastici Sex Toys.

Preliminari da urlo? Garantiti!

Lo sguardo curioso

Un esempio dell’utilizzo dei Sex Toys è la classica masturbazione, con l’aiuto del proprio giocattolino, di fronte al proprio partner, che non vedrà l’ora di prendere il posto di quel pezzo di gomma tanto fortunato.

Eccitantissimo per l’uomo, ma anche per la donna.preliminari da urlo

L’essere guardata quando si prende il controllo sul proprio piacere ed eccitare l’altro facendolo, scatta nella donna un qualcosa di veramente potente. Difatti a chi non piace essere desiderata?

Preliminari a distanza

Un altro modo per cominciare i preliminari è giocare con il fantastico ovetto.

Può durare anche una intera giornata, e francamente l’essere sorpresa, nei momenti più disparati, dal tuo partner che decide di premere il ovetto vibrantepulsantino “ON” del telecomando, ti farà accumulare desiderio da vendere.

Infatti è molto eccitante anche l’essere in balia del potere decisionale dell’altro, e quindi vittima dell’effetto SORPRESA!

Vibriamo insieme

Ma passiamo a momenti ancora più piccanti.

Come ben sappiamo i sex toys sono stati creati anche per l’uomo.

Quindi perché non decidere di stimolarsi a vicenda con l’aiuto di questi?

Per esempio, praticare una bella 69 dove ognuno dà il via al vibratore sul genitale dell’altro.

Provatelo stimolando la zona perineale e l’ano dell’uomo, e gli farete vedere le stelle.

Dominazione e sottomissione: schiava per una notte

Dominazione e sottomissione: schiava per una notte

Dominazione e sottomissione: schiava per una notte

 

I giochi di dominazione e sottomissione sono una valida variante al sesso praticato nella quotidianità della coppia, meglio ancora se si è attrezzati con capi di abbigliamento e accessori a tema.

Vediamo insieme come essere perfette… ai suoi ordini.

Outfit da schiava

Intimo

Un intimo che facilita il gioco contribuirà a scaldare l’atmosfera, a dettare le regole. Fate in modo che spogliandovi non vi sia alcun dubbio sul tipo di gioco che volete intraprendere in quel determinato momento.

Vi consigliamo il completo in pizzo nero “Schiava d’amore” della collezione Dreams di Baci Lingerie, che comprende un completino composto da un reggiseno con scollo all’americana e sensualissimo tanga in pizzo nero, un collare e due polsini in pizzo nero collegati da una catenella.

completo in pizzo nero "Schiava d'amore"' completo in pizzo nero "Schiava d'amore"' completo in pizzo nero "Schiava d'amore"'

Oppure meno sobrio ma pur sempre efficace, il completo bondage rosso “Schiava d’amore”, sempre della collezione Dreams di Baci Lingerie, che comprende: un body in maglia a rete rossa che lascia completamente scoperta la parte posteriore, due polsini regolabili con nastri in raso e una mascherina con volants. Il prodotto è disponibile anche in colore nero.

SET BONDAGE SCHIAVA D’AMORE ROSSO BACI LINGERIE- 1 SET BONDAGE SCHIAVA D’AMORE ROSSO BACI LINGERIE- 2 SET BONDAGE SCHIAVA D’AMORE ROSSO BACI LINGERIE- 3 SET BONDAGE SCHIAVA D’AMORE ROSSO BACI LINGERIE- 4 SET BONDAGE SCHIAVA D’AMORE NERO BACI LINGERIE - 1 SET BONDAGE SCHIAVA D’AMORE NERO BACI LINGERIE - 2

Accessori

Negli accessori da abbinare all’intimo potete sbizzarrirvi: mascherine – ad esempio in raso -, manette – intramontabili quelle in piume, ottime quelle realizzate come braccialetti in metallo dorato e dotate di una catenella e moschettoni che permettono la regolazione ai polsi o quelle in organza e satin -, copri capezzoli – meglio ancora se in piume o swaroski -, tickler per una tortura lieve ma eccitante, fruste –  in gomma, in pelle, – per chi ama le sensazioni forti.

manette-cover manette-1 mascherina in raso COPRI CAPEZZOLI CON PIUME E SWAROWSKI manette piume copri capezzoli luccicanti tickler frusta-1 frusta frusta-pelle

Sex Toys

Esistono poi una serie di sex toys particolarmente adatti a giochi di penetrazione un po’ più spinti, che possono essere utilizzati per arricchire la fase culminante del rapporto. La doppia penetrazione è una pratica estremamente piacevole nel rapporto Padrone/Schiava. Si va dal semplice Plug anale a strumenti di tortura più ingegnosi, come i vibratori di ultima generazione o quelli telecomandati di cui vi abbiamo parlato in questo post.

VIBRATORE G-VIBE FUNTOYS palline anali PLUG ANALE - 1

Linguaggio

Anche la lingua vuole la sua parte. No, non intendo in quel senso, su quel punto non mi esprimo: usatela come meglio credete o meglio… come lui desidera che voi la usiate. Quello che voglio intendere è “il linguaggio”: in questi giochi sono ben accette le parole pesanti, gli insulti, a patto che vi eccitino e, credetemi, una volta fatta l’abitudine, non ne saprete più fare a meno!

Insomma, non è il caso di fare le monache di clausura. Siete schiave? Bene, adeguatevi al vostro ruolo e… buon divertimento!

LEGGI ANCHE

Sesso anale: come stimolare il punto L maschile

Dominazione: Mistress, quando è lei a comandare

Squirting: non è impossibile, ecco come arrivarci

Come organizzare un sexy dinner: dall’abbigliamento ai sex toys

DILDO O VIBRATORE? Cosa fa per me? Due must have a confronto

dildo o vibratore

Dildo o vibratore? Vibratore o dildo?

Una delle domande che mi sento fare più spesso è: che differenza c’è fra un dildo e un vibratore? Cosa mi consigli?

Così ho pensato di mettere a confronto i due oggetti “incriminati” per aiutarvi a destreggiarvi nella giungla dei sex toys e per farlo ho deciso di confrontare sul campo di battaglia due “must have” della Dorcel:

Dildo Real Sensation L contro Vibratore Real Vibration

collage

Questi due simpatici giochi hanno entrambe una chiara forma fallica (da qui deriva il nome Real) ma guai a confonderli! Dopo aver letto questo articolo sarai una super esperta e li distinguerai ad occhi chiusi!

Prima differenza: la funzionalità.

I Dildo non vibrano, i vibratori vibrano, questo mi pare chiaro.

Il dildo Real Sensation L è statico (bhè dipende da voi farlo agitare 😉 ) mentre il vibratore Real Vibration ha un motore che garantisce ben 7 modalità di vibrazione, da regolare attraverso due pulsanti alla base e alimentato da 2 batterie.

Il dildo lo posso usare per la penetrazione vaginale o anale, così come il vibratore ma aggiungo la possibilità di usarlo anche per la stimolazione delle zone erotiche come clitoride, capezzoli, testicoli e tutto ciò che desideri attraverso la vibrazione.

D’altra parte il dildo Real Sensation L ha due estremità entrambe stuzzicanti, una a forma fallica e l’altra liscia, che posso usare a mio piacere, micca male due al prezzo di uno, mentre il vibratore mi da la possibilità di usare solo l’estremità a forma fallica.

 

Seconda differenza: la flessibilità.

Il dildo, non disponendo di motore interno, è molto più flessibile ed assomiglia, come consistenza, ad un pene nel momento dell’erezione, o meglio, al pene ideale al momento dell’erezione ideale ;), si perchè le dimensioni di Real Sensation L non sono così comuni!

Real Vibration, invece, è più rigido, ma ugualmente piacevole come sensazione, perchè il materiale di cui è rivestito consente di garantire la morbidezza durante l’uso.

Entrambe sono prodotti in silicone medicale, sicurissimo per il corpo, non scivolosi e senza pori sulla superficie che intrappolano batteri.

I sex toys in vendita nel mio shop sono tutti sicuri e garantiti, prodotti dalle migliori marche a livello mondiale, questo perchè li utilizziamo nelle nostre parti più delicate e  la sicurezza viene prima di tutto!

 

Terza differenza: l’impermeabilità.

La vasca è il luogo preferito per i tuoi giochi in solitaria? In questo caso scegli il dildo Real Sensation L, totalmente impermeabile in quanto privo di motore.

Sei una amante del lettone e dei giochi all’asciutto? Allora preferisci il vibratore Real Vibration. Certo anche lui può essere lavato e pulito ma non immerso nell’acqua.

 

Quarta differenza: le dimensioni.

Il dildo Real Sensation L ha una lunghezza di 29 cm e un diametro massimo di 4,5 cm!!! Si, avete capito bene, misura Large.

Il vibratore Real Vibration ha una lughezza di 22 cm per un diametro massimo di 3,7 cm. Dimensioni più modeste (ma comunque, diciamocelo, invidiabili 😉 ) a cui sopperisce con la sua vibrazione.

 

Quinta differenza: il prezzo.

Il dildo Real Sensation L costa 45,00 € contro i 35,90 € del vibratore Real Vibration.

 

Ricordati che, qualsiasi sia la tua scelta, ti consiglio di utilizzare i sex toys con un lubrificante a base d’acqua, non di silicone!! A questo proposito ho scritto un articolo apposta, leggi qui  “La scelta del lubrificante: silicone vs acqua”, vedrai come scivolano meglio!

E non dimenticare di igienizzarlo periodicamente con un prodotto ad hoc, come l’Igienizzante per sex toys di System Jo e di non riporlo alla rinfusa nel cassetto ma nella sua confezione originale o in una custodia, per evitare che si danneggi o si sporchi, e si, anche per evitare che lo trovi la suocera :O

 

Adesso non ti resta che passare dalla teoria alla pratica e testare in prima persona l’oggetto che ti ha incuriosito di più, il punto G ringrazia 😉

Leggi anche:

Cosa succede quando mi masturbo? Miti sulla masturbazione femminile.

Squirting, non è impossibile. Ecco come arrivarci.

 

real sensation 1real vibration2

#SAVEAVEGETABLE

#SAVEAVEGETABLE è la campagna semiseria di Ohlala contro l’abuso ai vegetali.

Partecipa anche tu alla campagna #saveavegetable e otterrai uno sconto del 10% sull’acquisto di un sex toy o anal toy.

Come fare? semplice! utilizza il codice #saveavegetable al momento dell’acquisto.

Puoi seguire la campagna anche su Twitter, follow @OhlalaErotic

o su Facebook alla pagina https://www.facebook.com/Ohlala.it