Il BACIO: perché ci piace così tanto

Baciare è una delle cose più belle dell’amore!

Il bacio può manifestare tante emozioni, dalla tenerezza fino all’erotismo puro;

Secondo il Tantra il bacio, chiamato poeticamente “Contatto delle porte superiori“, fonde i sentimenti e armonizza le emozioni della coppia ed è il preliminare più potente prima del sesso.

02

Il bacio è il primo contatto fisico tra due persone, prima di arrivare al sesso e anche la prima impressione che si ha del partner, avete presente quella vocina che, mentre baci, ti dice “ok, questo è quello giusto” oppure “oddio, ma come bacia questo??” , ecco il bacio è la prima mossa che ti fa capire se sarà una serata davvero indimenticabile o se hai sbagliato il rimorchio anche stavolta!

Lo sapevi che ci vogliono almeno 15 baci per le donne e 16 baci per l’uomo prima di imparare a baciare bene? Quindi keep kalm e tieni duro, se non sa baciare potresti insegnarglielo tu, magari tenendogli la testa fra le mani e avvicinandolo o allontanandolo a tuo piacimento, oppure sfuggendo alle sue labbra per baciarlo altrove.

Hai mai fatto caso che gli uomini preferiscono i baci umidi? C’è un perché: i baci umidi veicolano con la saliva il testosterone, un ormone legato all’eccitazione sessuale per entrambe i sessi. I maschi, con un bacio umido, depositano nella bocca della donna il testosterone che aumenta l’eccitazione sessuale.

Testosterone a parte, il bacio è l’allegoria del rapporto sessuale, dove la lingua penetra ed esplora il partner, e le la bocca ricorda le grande labbra vaginali.

Inoltre quando si bacia, il nostro corpo rilascia ossitocina, conosciuta anche come “ormone dell’amore“, un ingrediente unico che ci regala felicità e benessere, innescando la libido e facendoti sentire felice e appagata.

11880578_472980416209674_2856676988825590889_n

LEGGI ANCHE

Eteroflessibili: donne in cerca di donne

5 cose che gli uomini dovrebbero sapere del piacere femminile

Squirting: non è impossibile, ecco come arrivarci

Kamasutra: la versione aggiornata

Kamasutra: la versione aggiornata

Avete presente il Kamasutra? Ovvero l’arte del sesso declinato in tutte le posizioni possibili?

Ecco, se non vi siete mai avventurati oltre una classica pecorina, un missionario o una cowgirl style potreste invece riconoscervi più facilmente nelle illustrazioni delle nuove posizioni del Kamasutra aggiornato da due ragazzi, Simon Rich e Farley Katz, che hanno scritto e illustrato un nuovo manuale del sesso per coppie sposate, aggiornando le posizioni del Kamasutra alla quotidianità  che ci impone la vita moderna di coppia.

Ecco alcuni esempi:

k1 k2 k4 k6
k8 k5k10

 

 

 

Preferite il Kamasutra tradizionale?? Come darvi torto!

Non disperate, una soluzione c’è sempre! Siete in un sexy shop, quindi via libera alla fantasia e divertitevi con sextoys, accessori, lingerie e cosmetici erotici!!!

HAVE FUN!

LEGGI ANCHE

Spanking: l’arte della sculacciata

Doppia penetrazione: tutti i segreti e le istruzioni per l’uso

Squirting: non è impossibile, ecco come arrivarci

Dominazione e sottomissione: schiava per una notte

Dominazione e sottomissione: schiava per una notte

Dominazione e sottomissione: schiava per una notte

 

I giochi di dominazione e sottomissione sono una valida variante al sesso praticato nella quotidianità della coppia, meglio ancora se si è attrezzati con capi di abbigliamento e accessori a tema.

Vediamo insieme come essere perfette… ai suoi ordini.

Outfit da schiava

Intimo

Un intimo che facilita il gioco contribuirà a scaldare l’atmosfera, a dettare le regole. Fate in modo che spogliandovi non vi sia alcun dubbio sul tipo di gioco che volete intraprendere in quel determinato momento.

Vi consigliamo il completo in pizzo nero “Schiava d’amore” della collezione Dreams di Baci Lingerie, che comprende un completino composto da un reggiseno con scollo all’americana e sensualissimo tanga in pizzo nero, un collare e due polsini in pizzo nero collegati da una catenella.

completo in pizzo nero "Schiava d'amore"' completo in pizzo nero "Schiava d'amore"' completo in pizzo nero "Schiava d'amore"'

Oppure meno sobrio ma pur sempre efficace, il completo bondage rosso “Schiava d’amore”, sempre della collezione Dreams di Baci Lingerie, che comprende: un body in maglia a rete rossa che lascia completamente scoperta la parte posteriore, due polsini regolabili con nastri in raso e una mascherina con volants. Il prodotto è disponibile anche in colore nero.

SET BONDAGE SCHIAVA D’AMORE ROSSO BACI LINGERIE- 1 SET BONDAGE SCHIAVA D’AMORE ROSSO BACI LINGERIE- 2 SET BONDAGE SCHIAVA D’AMORE ROSSO BACI LINGERIE- 3 SET BONDAGE SCHIAVA D’AMORE ROSSO BACI LINGERIE- 4 SET BONDAGE SCHIAVA D’AMORE NERO BACI LINGERIE - 1 SET BONDAGE SCHIAVA D’AMORE NERO BACI LINGERIE - 2

Accessori

Negli accessori da abbinare all’intimo potete sbizzarrirvi: mascherine – ad esempio in raso -, manette – intramontabili quelle in piume, ottime quelle realizzate come braccialetti in metallo dorato e dotate di una catenella e moschettoni che permettono la regolazione ai polsi o quelle in organza e satin -, copri capezzoli – meglio ancora se in piume o swaroski -, tickler per una tortura lieve ma eccitante, fruste –  in gomma, in pelle, – per chi ama le sensazioni forti.

manette-cover manette-1 mascherina in raso COPRI CAPEZZOLI CON PIUME E SWAROWSKI manette piume copri capezzoli luccicanti tickler frusta-1 frusta frusta-pelle

Sex Toys

Esistono poi una serie di sex toys particolarmente adatti a giochi di penetrazione un po’ più spinti, che possono essere utilizzati per arricchire la fase culminante del rapporto. La doppia penetrazione è una pratica estremamente piacevole nel rapporto Padrone/Schiava. Si va dal semplice Plug anale a strumenti di tortura più ingegnosi, come i vibratori di ultima generazione o quelli telecomandati di cui vi abbiamo parlato in questo post.

VIBRATORE G-VIBE FUNTOYS palline anali PLUG ANALE - 1

Linguaggio

Anche la lingua vuole la sua parte. No, non intendo in quel senso, su quel punto non mi esprimo: usatela come meglio credete o meglio… come lui desidera che voi la usiate. Quello che voglio intendere è “il linguaggio”: in questi giochi sono ben accette le parole pesanti, gli insulti, a patto che vi eccitino e, credetemi, una volta fatta l’abitudine, non ne saprete più fare a meno!

Insomma, non è il caso di fare le monache di clausura. Siete schiave? Bene, adeguatevi al vostro ruolo e… buon divertimento!

LEGGI ANCHE

Sesso anale: come stimolare il punto L maschile

Dominazione: Mistress, quando è lei a comandare

Squirting: non è impossibile, ecco come arrivarci

Come organizzare un sexy dinner: dall’abbigliamento ai sex toys

ETEROFLESSIBILI: DONNE IN CERCA DI DONNE

 

In America è in incredibile crescita un nuovo fenomeno, esploso sui siti di appuntamento online, definito delle cosiddette “eteroflessibili“. Si tratta di donne eterosessuali, spesso con un marito o comunque una relazione duratura, che vanno in cerca di esperienza donna-donna che durino una sola sera o che comunque non diventino mai qualcosa di serio. È questa la nuova frontiera del divertimento made in U.S.A.?

«Una donna. Solo per una sera, e all’insaputa del partner».

Chelsea Reynold, docente di Giornalismo e Comunicazione all’Università del Minnesota, si è accorta che, nella sezione degli annunci per incontri del portale Craiglist, sono sempre più spesso le donne, eterosessuali, a firmare questo tipo di inserzione.

“È un fenomeno di grandissime proporzioni” – spiega la docente – “Si tratta di migliaia di annunci ogni anno, tutti di eterosessuali vogliose di esperienze lesbo. In tre giorni sono stati postati circa 400 annunci. Molte di loro specificano: “Mio marito non lo sa e non si unirà a no” e “Voglio una donna donna, non una donna-maschiaccio”. Gli avvisi sono chiari”.

Si tratta di qualcosa di diverso dall’omosessualità o dalla bisessualità: circa il 7% delle donne americane si dichiara lesbica o bisex, ma il numero delle etero che ogni tanto fa sesso omosessuale arriva al 25%.

La ricerca di donne con cui condividere una storia lunga una notte esula da un’organica e completa accettazione della propria sessualità, che porterebbe a riconoscere di essere omosessuali o bisessuali: queste ragazze vogliono un’avventura di una notte, vogliono che non lo sappia nessuno (specialmente le persone con cui spesso hanno una relazione) e molte di loro hanno dichiarato di aver avuto un’esperienza simile tornando poi alle proprie vite senza che ciò influisse, in seguito, sulle consuete preferenze sessuali.

Ma c’è un altro dettaglio importante che divide le “avventuriere” che cercano esperienze donna-donna da omosessuali e bisessuali: queste donne vogliono impegnarsi seriamente soltanto con uomini. Il cuore non c’entra: è solo evasione dalla routine.

etero flessibile

 

SEXY HALLOWEEN: chi l’ha detto che Halloween è roba da bambini?

Dolcetto o scherzetto? Purché a giocare siate solo voi due. Idee romantiche, trasgressive o paurose per trascorrere la notte delle streghe in coppia. Seguite i nostri consigli e rendete lo spaventoso fine settimana del 31 Ottobre un momento sexy o romantico a due…

Fantasie in maschera

Lui ti ha fatto capire che nel suo immaginario erotico c’è un’infermiera sexy, una schiava, o un personaggio delle fiabe? Approfittane per la notte di Halloween per giocare insieme a mascherarvi e …..spogliarvi.

Trasformati in una poliziotta provocante con il set Night Patrol di Baci Lingerie, in una sexy infermiera con il completo di Obsessive, in una strega che fa pozioni afrodisiache indossando una provocante Catsuit, in una domestica molto, molto sexy con i completini Baci Lingerie… L’importante é che entrambi siate a vostro agio e che viviate il momento sexy con lo spirito giusto, giocando sui vostri nuovi ruoli.

Dolci trasgressioni fra le lenzuola

Halloween é una festa ad alto tasso di dolcezza… quale migliore idea di consumare leccornie e caramelle fra le lenzuola al vostro lui?  Cioccolata, praline, caramelle, ma anche crema al cioccolato o miele da spalmarvi addosso, caramelle da scartare e lecca lecca. Alternativa hot: usare oli lubrificanti al gusto goloso come quelli di System Jo, tutti da leccare e in tanti golosi aromi.

Crea un’atmosfera da brividi

E23325_mid halloween

Una stanza buia, solo illuminata dalle candele crea brivido e una situazione insolita ed eccitante. Se usi le candele da massaggio, come quella di Bijoux Indiscrets al cioccolato, il brivido sarà doppio! Immagina l’olio tiepido che scorre sulla tua pelle, le sue mani che ti massaggiano, il profumo che inebria la stanza…. Insomma come dire di no?

 

 

 

 

Gioca con la trasgressione

Halloween è una buona occasione  per lasciare emergere il tuo dark side, quindi via libera a intimo grintoso, come il set composto dal Body con mascherina BSDM di Leg Avenue, o il Body Punker di Obsessive in rete e vinilebody punker halloween da abbinare ad accessori in perfetto stile kinky come il collare in pelle di Faire Hommage, le manette in pelo Attach Me e la frusta in gomma con impugnatura flessibile.

Se il tuo lato romantico è più forte del lato kinky allora prova con le mascherine in pizzo di Rianne S  abbinate ad una sexy guepiere, come Magnolie di Obsessive, lui impazzirà e tu ti sentirai una ninfa vogliosa.

 

 

 

                                                                   Sex toys a tema

godebuster halloweenHalloween notte di fantasmi! Godebuster è la famiglia di fantasmi che fa al caso tuo ma sta attenta ai poteri orgasmici delle creature! Plug con ventosa, dal corpo vibrante si illuminano al buio e sono di tre diverse dimensioni… Cosa vuoi di più?!

QUANDO LA QUANTITA’ NON CONTA: 5 motivi per avere tutti gli uomini che ti pare

Che si tratti di una serata di confidenze fra amici o di una conversazione col proprio partner, prima o poi la domanda fatidica arriva: con quanti uomini sei stata? A volte ti verrebbe voglia di gridare il numero per farlo sentire a tutti, altre di scavarti una fossa e strisciarci dentro dalla vergogna. Ma è giusto che tu sappia che, a parte te, nessuno ha il diritto di sapere quanti partner hai avuto, se non ti senti a tuo agio nel raccontarlo.

Detto ciò, eccoti  buoni motivi per i quali non ti deve importare del numero:

1. NON E’ UNA GARA

Il più delle volte, la prima cosa che uno fa quando viene a sapere con quante persone sei andata a letto, è confrontarlo con il proprio numero (ammettilo, lo hai fatto anche tu 😉 ). L’importante è percepire che non sei più desiderabile se hai avuto tanti uomini o più virtuosa se ne hai avuto pochi. Nessuno è meglio di altri, non si vince e non si perde.

2. E’ DIFFICILE DEFINIRE COSA E’ IL SESSO

Ognuno ha un’idea diversa di ciò che viene considerato “sesso”. La società ci abitua a considerare sesso tutto ciò che comprende la penetrazione ma, così facendo, si tralasciano un sacco di esperienze che nulla hanno a che fare con la penetrazione. E’ difficile sostenere che il sesso orale o anale non contano o che un orgasmo raggiunto con la masturbazione reciproca non sia “sesso”. Questo è un altro motivo per cui il numero può variare anche di molto, a seconda della nostra sensibilità.

3. QUANTITA’ CONTRO QUALITA’

Il numero di persone con cui sei stata a letto non influisce sulla qualità dei rapporti. Potresti essere andata a letto solo con una persona, ma magari ogni giorno, oppure aver avuto centinaia di partner ma solo per una notte. Per divertirsi è molto meglio concentrarsi su ogni singola esperienza piuttosto che tenere il conto delle volte.

4. IL PASSATO E’ PASSATO

Non lasciare che il tuo passato condizioni il tuo presente, soprattutto se ne sei pentita. Perchè dovrebbe interessare al tuo attuale ragazzo quanti partner hai avuto? Ciò che conta è che il vostro attuale rapporto sia sereno e felice. Ognuno fa degli errori, ma la cosa importante è che ognuno impari dall’esperienza.c37fa449930c2914cead7360ad2f6b4c

5. E’ SOLO UN NUMERO

Sentiamo spesso dire che l’età è “solo un numero” o il peso è “solo un numero”, bene, lo è anche con quante persone sei stata. Spesso diamo troppa importanza a questo numero e ci dimentichiamo dei numeri che contano nella nostra vita. Quante persone ti vogliono davvero bene? Quante occasioni hai ricevuto nella vita? Quante paia di scarpe acquisterai al prossimo shopping 😉 ?90628340639636710ae6906f3c5d375d

Quindi, per concludere, con quanti ragazzi sei stata non deve importare a nessuno, non farti condizionare e vivi serenamente la libertà di scegliere con chi andare.

 

IL BIO-RINGIOVANIMENTO VAGINALE

Ormai è appurato: il primo problema estetico collegato all’invecchiamento non sono più tanto le rughe su volto e collo, complici le creme sempre più funzionali ed efficaci, ma l’invecchiamento vulvare.

La risintonizzazione al femminile, ovvero la voglia di riconnettersi con il proprio corpo e con le sue trasformazioni è un problema sentito ad ogni età. Già, perchè come tutti i programmi antiaging, anche quelli riguardanti vagina e dintorni vanno iniziati da lontano: a partire dai trent’anni, o perlomeno dopo il parto, una fase della vita femminile dove si sente l’esigenza di recuperare l’elasticità dei tessuti e il tono dei muscoli perineali.

Le ultime statistiche ci dicono che oltre il 50% delle over 50 ha qualche problema con i rapporti, specie a causa della ridotta lubrificazione vaginale, oltre che del minor tono muscolare.E25385

Per tutte le opportunità sono molte a partire da gel e creme capaci di restituire quello che lo stress del parto  o l’età hanno sottratto. Ma se tutto questo non basta, oggi ci sono nuove possibilità prese a prestito dalla medicina estetica.

Come Aurora, prodotto da Lowe, azienda specializzata nel progettare e realizzare dispositivi all’avanguardia nel campo della medicina estetica.

 

 

Aurora è una creazione unica. Un dispositivo tecnologico che non dimentica di essere un elegante accessorio per il piacere.Aurora-4

Facilita il raggiungimento dell’orgasmo e rende il piacere più intenso e prolungato, ringiovanisce, rassoda e ridona colore alle grandi e piccole labbra, rallenta il processo di invecchiamento dell’organo genitale, aumenta la lubrificazione migliorando la qualità del rapporto.

Aurora utilizza un soft laser, innovativo e sicuro, dedicato all’organo sessuale femminile che migliora la microcircolazione, la lubrificazione e la produzione di collagene.

Il tutto racchiuso in un accessorio fashion, color rosa pesca, da portare sempre con sè. Facile da usare, basta scegliere tra i due trattamenti disponibili e Aurora farà tutto da sola, in soli 10-15 minuti, perchè noi donne moderne non abbiamo tempo da perdere.

Aurora non presenta alcuna controindicazione ed è facilmente ricaricabile grazie al suo cavetto USB.

Quindi cosa aspettate? Via libera ai trattamenti per la nostra vagina!

 

Aurora-6

OBIETTIVO SENO IN PRIMO PIANO!

I copri capezzoli sono l’accessorio must del momento: rotondi, a triangolo, di svarovski o a cuore, l’importante è che siano  super sexy, dal sapore tipicamente burlesque e di gran moda.

Da Rihanna a Miley Cyrus, le star sembrano non potere fare a meno dei minuscoli accessori sexy. Tanto che, perfino un grande della moda come Tom Ford, li ha portati in passerella nella sua collezione Primavera/Estate 2015 a Londra.
Dai modelli piu’ semplici a quelli piu’ eccentrici e sofisticati, i copricapezzoli, chiamati anche pasties o nipples cover, rappresentano un must di seduzione senza tempo.

flash_FB-AD-1024x627

Ma come si indossano..? Come fanno a stare su?… E’ sicuramente una delle domande piu’ frequenti, ma indossarli è davvero molto semplice, ecco le istruzioni per l’uso:

  • Step 1:

Pulite e asciugate accuratamente la pelle nella zona interessata.

  • Step 2:

Prelevate uno dei biadesivi circolari e fatelo aderire premendo con delicatezza.

  • Step 3:

Rimuovete delicatamente la pellicola protettiva del biadesivo e premete il pasties fino ad ottenere l’aderenza desiderata.

  • Step 4:

Ripetere dall’altra parte.

E23656_2_mid

Per rimuoverli abbiate cura di non tirarli con forza. Non cercate di toglierli in uno colpo solo, ma siate estremamente delicati e se necessario, usate a piacimento acqua tiepida e sapone neutro, sara’ semplicissimo e totalmente indolore.

I Pasties sono studiati per essere indossati per un massimo di 8 ore. Il materiale adesivo utilizzato e’ ipoallergenico e clinicamente testato. Tuttavia viene sconsigliato per le pelli estremamente sensibili o con abrasioni, graffi, escoriazioni ecc.

 

E22141_mid

 

In Boutique potrete trovare i copri capezzoli che preferite, delle migliori marche, da Bijoux Indiscrets a Rianne S.

Non rimane che scegliere un’occasione speciale per indossarli e sentirvi in primo piano!

INCONTRI NELL’ERA DEL WEB: la sicurezza prima di tutto

Trovare l’amore è difficile, a volte può sembrare una missione impossibile ma, si sa, noi donne non ci arrendiamo mai! Così può succedere che cerchiamo occasioni per incontrare l’anima gemella a 360°, come ad esempio in internet attraverso i social o le app create a puntino per questo scopo.

couples lovers dinner on the telephone silhouettes

Ma attenzione, uscire con uno sconosciuto può essere stressante e anche un po’ pericoloso.

Per questo oggi vi do 5 consigli per un incontro al buio in tutta sicurezza, perché la prudenza non è mai una cattiva idea:

  1. scegli tu la località: è importante che l’incontro avvenga in un luogo che tu conosci bene e che sia nelle vicinanze di casa tua, in questo modo, il luogo familiare, renderà meno stressante l’attesa e potrai facilmente trovare la strada di casa nell’eventualità che si prospetti la possibilità di “abbandonare la nave”!
  2. arriva con i tuoi mezzi e non accettare passaggi: è forte la sensazione di essere coccolata, lo so, ma arrivare da soli sul luogo dell’incontro è la scelta migliore. Non ci saranno improvvise deviazioni di percorso del tipo “ho bisogno di passare da casa per dare da mangiare al gatto” o scuse simili.

Autostop-Car-sharing-per-risparmiare-e-vivere-green-1024x682

         Inoltre sarai autonoma anche nel ritorno, nel caso in cui la persona con cui sei uscita non ti convinca e tu voglia finire la serata con la cena senza passare al dopocena.

  1. informa almeno una amica sulla tua destinazione:

localizzazione-satellitare non importa passare tutta la serata a raccontare alle tue amiche come sta andando, comunicagli solamente dove sei e cosa farai, non è mai una brutta idea quando si esce con uno perfetto sconosciuto.

  1. Non bere più di un bicchiere: potrebbe essere necessario tornare a casa da sola e non lo potresti fare nel caso avessi bevuto troppo. Inoltre, quando siamo ubriachi, tutto è più divertente, occorre quindi essere sobri per capire se c’è davvero intesa.
  2. Porta con te un preservativo: ok, questa è la migliore delle ipotesi, tutto è andato bene, l’intesa fra voi è reale oltre che virtuale e non vedete l’ora di provare se anche nel letto tutto è così emozionante.603012_web

Tuttavia, come ho detto prima, essere caute è la cosa migliore, si sa, gli uomini non pensano mai di portare i condom, quindi pensaci tu! Porta con te almeno un preservativo e…

Che i giochi abbiano inizio!!!!

10 SUGGERIMENTI PER MIGLIORARE LA TUA VITA SESSUALE

Hai voglia i dare una piccola scossa alla tua vita sessuale e non sai da dove iniziare?

Ecco alcuni piccoli suggerimenti per iniziare a cambiare la tua routine sessuale di coppia!

 

  1. Sbarazzati delle abitudini: quando fai qualcosa in modo diverso, educhi il tuo cervello ad aspettarsi qualcosa di inatteso. Pianifica esperienze nuove, inizia fuori dalla camera da letto, fai cose che non hai mai fatto anche assieme al tuo partner, vivere nuove situazioni ed emozioni aiuta a far svanire la quotidianità e la noia.
  2. Datevi un appuntamento: ricordi i vostri primi appuntamenti, quando sentivi le farfalle nello stomaco mentre ti preparavi per uscire? E’ questo che dovete recuperare! Concordate un posto dove vedervi, magari un locale nuovo o un posto diverso dal solito e fate un programma che vi piaccia.
  3. Prendi l’iniziativa: chi fa il primo passo nei rapporti sessuali? Spesso capita che ci sia uno dei componenti della coppia che prende solitamente l’iniziativa… sei tu? Lascia che l’altro ti venga a cercare. Se non prendi mai l’iniziativa, è arrivato il momento di assumere questo ruolo!Sexy couple,  female unbutton male jeans 
  4. Credi in te stessa: accendi la luce, lascia da parte i tuoi complessi! Fai shopping e investi in un completino sexy o in lingerie seducente, ti farà sentire subito più attraente.  Non essere così esigente con te stessa, sappi che al tuo partner piaci molto e puoi rilassarti e godertela. Se solitamente non osi accendere la luce, guardati allo specchio mentre lo fate, è ora di cambiare registro!
  5. Usa un lubrificante: forse non ci hai mai pensato ma il lubrificante non è pensato solo per le donne con problemi di lubrificazione e può essere usato abitualmente senza controindicazioni. Provate ad aggiungere il lubrificante nei rapporti con penetrazione o usalo per massaggiare il suo pene, anche a lui piacciono le nuove sensazioni! Ne esistono di ogni sapore e consistenza, è un piccolo dettaglio che può regalare un’esperienza diversa.3100004551_960x1360
  6. Programmate il sesso: sappiamo che non suona molto erotico ma, ammettiamolo, coi ritmi di vita che abbiamo e il poco tempo a disposizione per stare insieme e da soli, la soluzione migliore è prendere l’agenda e  concordare un giorno per dare libero sfogo alla passione! In Questo modo eviterete di far trascorrere giorni e giorni senza avere rapporti per un motivo o per l’altro e poi l’idea che ci aspetti una serata “di fuoco” può essere molto erotica.
  1. Manda messaggi erotici: il modo perfetto per iniziare i giochi erotici può arrivare proprio dalle nuove tecnologie. Manda un messaggio al tuo partner dicendo tutto quello che vuoi fare quando tornerai a casa, una foto provocante e che scateni l’immaginazione. Pronti per una sessione di sexting tramite whatsapp? Sesso 2.0!
  2. Parlate durante il sesso: non si tratta di fare lunghe conversazioni, ma solo di migliorare la comunicazione nei rapporti sessuali. Esprimi cosa ti piace e come, o se vuoi aumentare l’intensità o la velocità. Potresti provare ad usare un linguaggio più spinto. Fidati: il sesso assume tutta una nuova dimensione con questo piccolo cambiamento!
  3. Investi in sex toys: i sex toys non sono certo un sostituto del partner, ma un complemento favoloso che può aiutare entrambe a scoprire nuove forme di piacere. Se siete alle prime esperienze, iniziate con lubrificanti e oli per massaggi oppure osate con un vibratore per massaggiare tutto il corpo e le zone erogene di entrambe.photo-3
  4. Non discutete mai a letto: questo è un consiglio fondamentale nella terapia di coppia. Litigi e risentimenti possono trasformare la camera da letto in un campo di battaglia. Le discussioni non devono mai avvenire nello stesso posto dell’intimità. Consideriamo il letto e la nostra stanza come un luogo destinato solo al riposo e all’amore.